Door in door è una collezione di foto di porte. Perché porte?

Perché: aprire una porta è cogliere una possibilità, è cercare qualcosa di nascosto, è essere curiosi.

Perché: chiudere una porta è lasciare andare i ricordi e accettare il movimento della vita.

In entrambi i casi serve coraggio.

La porta è un passaggio. Quando è comparsa quest’idea di fotografare le porte ero in vacanza a Matera e la sound track di quella vacanza era The Passenger di Iggy Pop, così la rispopongo qui sotto.

Iggy Pop | Passenger | Live at the Royal Albert Hall

Ho dedicato a questa collezione un profilo Instagram e ho scoperto, con grande stupore [è bello stupirsi ancora, no?] che c’è una grande attenzione per questi “ritratti fotografici”.

Ciò che mi emoziona di più sono le cartoline virtuali che ricevo da chi mi manda, via WhatsApp o Messenger, la foto di una porta per essere condivisa. Ringrazio, in ordine sparso, Mario, Alda, Sara, Massimo, Elisabetta, Diego, Elena, Emanuela, Guido, Cristina, Alberto, Savina, Chiara Bee, Silvia, Virna, Gastone.

Quello che trovate qui è solo un assaggio, se vi va seguite @aboutdoorindoor.

Gallery

One thought

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...