100 parole possono raccontare una storia?
Le short stories sono un frammento fotografico, brevi racconti per mostrare la bellezza della scrittura nella sua essenzialità

linee e persone | short story

[linee e persone] Conosco persone che vivono la vita come una retta, unidirezionale, senza passato e con un presente che è già futuro. Altre la segmentano e la interrogano, nello spazio tra un tratteggio e l’altro, la esaltano o la torturano. Altre ancora la immaginano come una spirale, ma si dimenticano del micron di spostamento …

L’assenza della madre

Negli ultimi mesi mi è capitato di leggere dei romanzi di scrittori italiani in cui, passatemi l’ossimoro, è presente l’assenza della madre. I libri in questione sono Il nome della madre di Roberto Camurri, Le isole di Norman di Veronica Galletta, Nessuna ragione al mondo di Alessio Cuffaro e Qui non crescono i fiori di …

Venezia, la mia città del cuore

Ci si può “sentire” una città? Io penso di sì, e me l’ha suggerito un’amicizia di Instagram, perché -con mia grande sorpresa- si possono coltivare anche amicizie virtuali, in cui lo scambio va oltre il contatto visivo e fisico (un abbraccio, due baci sulla guancia all’incontro, un’aperitivo), condizione a cui mi sto abituando. Senza approfondire …

scent of a woman | short story

[scent of a woman] Riconosco la silhouette minuta, i capelli ricci e quel nasino alla francese che punta all’insù. Cammino verso di lei, col cuore leggero, ché da mesi non esce di casa, non perché non può, no, lei non vuole, non si sente bene con se stessa, figuriamoci col mondo. Il respiro sollevato e …

Specie di spazi

Un libro, una collaborazione. Ci sono due amiche, ex colleghe di lavoro, appassionate di fotografia e con un libro in comune nella libreria; e poi ci sono due amici che si dilettano a parlare di libri. Se a questo sommiamo che le quattro persone, per gli strani zigzag delle linee della vita, già si conoscono, …

Bianco Natale in tre atti

[primo atto] L’amore è vero, non è un’illusione. Si appropria semplicemente del velo dell’incanto per dare senso al gesto. [secondo atto] La fiducia è un fiore di orchidea che s’intrufola tra le braccia del cactus. [terzo atto] Nascondere lo sguardo per celare emozioni in bianco e nero. Indagare il mondo interiore per scoprire che i due estremi …

questione di editing | short story

[questione di editing] «Punto.» «Virgola.» «Punto.» «Virgola.» Continuano così da mesi. Nessuno dei due contempla il ‘punto e virgola’. È la punteggiatura a sancire le relazioni umane, non trovi? La scrittura (mi) richiede uno studio costante. Molto imparo dai libri di narrativa che leggo, altro lo apprendo dai corsi che seguo e altro ancora da …

Caricamento…

Si è verificato un problema. Aggiorna la pagina e/o riprova in seguito.


Segui il mio blog

Ottieni i nuovi contenuti, spediti direttamente nella tua casella di posta.