100 parole possono raccontare una storia?
Le short stories sono un frammento fotografico, brevi racconti per mostrare la bellezza della scrittura nella sua essenzialità

Silenzio-assenso, assenza, assenzio.

È lì che, riportando lo sguardo verso la statale, vede la sagoma di Livia farsi sempre più grande. È scappata dalla prospettiva della scuola, forse in cerca di lei o forse no, ma adesso il buio si è fatto azzurrino e a breve sarà paglia incendiata. Livia ride senza motivo com’è suo costume. «Andiamo verso …

Qualcosa nella nebbia di Roberto Camurri

Cercherò di dire qualcosa sul terzo libro di Roberto Camurri, uscito qualche settimana fa per NNEditore. Qualcosa che è più vicino a un’ipotesi, un’intuizione, che a una vera e propria recensione. Qualcosa che ha a che fare con la nebbia, la scrittura e tutto ciò che è in divenire e quindi, per sua stessa natura, non ha ancora assunto una forma precisa, delineata.

forse, eppure | short story

Aspettare? Non ne siamo più abituati. – Forse abbiamo corso troppo, troppo velocemente. Forse abbiamo perso di vista i particolari, i sorrisi nascosti. Forse abbiamo paura di perdere, perdere ciò che abbiamo già perso. Forse temiamo la nostra solitudine. – Eppure le succulente fioriscono ancora. Eppure la lentezza regala speranza. Eppure in una notte tutto …

Vi racconto una storia

La scorsa Primavera io e la mia amica Cristina Lovadina ci scambiammo una serie di vocali Whatsapp su quell’argomento senza fine che è la scrittura. Non che ora non accada, ma con meno assiduità. Quei giorni, invece, furono caratterizzati da una certa costanza, legata a una questione particolare ma poi scivolavano in varie divagazioni. Una …

Attilio | short story

Attilio entra nella stanza che un tempo era una stalla, un ricovero attrezzi, un laboratorio d’idee, poi altro che non ricorda più. Vede quelle due farfalle. La linea della bocca piega leggermente in su a sinistra, il sopracciglio si inarca a formare una falce di luna con la guancia e le labbra. Poi lascia andare …

Śiva e l’impulso alla trasformazione

Tra le tante divinità indiane, Śiva è una delle principali: assieme a Viṣṇu e Brahmā forma il ternario divino per eccellenza chiamato trimūrti, letteralmente “le tre, tri, immagini del divino mūrti”. La trimūrti rappresenta tre aspetti di un’unica Divinità suprema o Personalità divina chiamata Īśvara, termine che significa Signore ed è la prima determinazione del …

Pensieri come cianfrusaglie

Articolo dedicato non alla trama o allo stile, ma alla scelta linguistica e successive deduzioni e/o elucubrazioni non sempre logicamente connesse. Questo perché, recentemente, si sono intersecate due letture e due incontri che mi sono rimasti in testa: i libri sono Chi se non noi e Se l’acqua ride e gli autori Germana Urbani e …

Perdersi ne I miei stupidi intenti

Non era facile vivere nei ricordi. Non se stavi già vivendo qualcosa, come nella mia situazione. L’unico vantaggio di tormentarsi a quel modo fu quello di capire più a fondo i miei sentimenti. Scoprii che Louise, a parte sulle sponde di quel piccolo fiumiciattolo, per me non esisteva. Non mi chiedevo come stesse in quel …

Caricamento…

Si è verificato un problema. Aggiorna la pagina e/o riprova in seguito.


Segui il mio blog

Ottieni i nuovi contenuti, spediti direttamente nella tua casella di posta.